Rubrica: Sei Sicuro di Essere al Sicuro? – Gli Aggiornamenti

Mister Guido

Eccoci qua con la nostra rubrica del lunedì a parlare ancora di sicurezza.

E’ un argomento infinito, si potrebbe non finire più di parlarne, per questo motivo cerchiamo di tipizzare più possibile gli argomenti.

Pertanto, oggi affronteremo la questione degli aggiornamenti sia del sistema operativo, sia dei software.

Non ci stancheremo mai di ripetere che i sistemi software vanno tenuti aggiornati con le varie patch che ogni software house rilascia quotidianamente.

Sappiate che mentre scriviamo, c’è sempre un “attentatore” che cerca di manomettere un software e contemporaneamente ci sono esperti di sicurezza che cercano di rimediare al problema. Per questo motivo gli aggiornamenti sono continui, oltre al fatto che potrebbero cambiare le specifiche dei driver, ma questa è un’altra storia.

Veniamo al dunque.


Come faccio a sapere quale è la versione che ho installato sul sistema e quale è l’ultima versione esistente?

Fino ad adesso è chiara una questione, che esiste un numero di versione per ogni software e che detto numero viene cambiato con cadenza progressiva.

E’ chiaro anche, che ogni software house pubblica sul proprio sito internet l’ultima versione del prodotto, il problema è che certamente ci viene scomodo girare tutte le ditte di software per cercare l’ultima versione.

Proprio per questo motivo vogliamo realizzare per voi, una tabella riepilogativa dei software più utilizzati con ultima versione disponibile e il relativo link da dove scaricarlo.

Ciò detto, per il momento vi indichiamo come rilevare il numero di versione che avete installato sul vostro PC.

Sistema operativo Windows

Il sistema più generico che vale per qualsiasi sistema operativo è quello di accedere al “System Information”

Nella casella di ricerca di Windows posizionata in basso a sinistra, digitate “versione” o “System Information

Quindi cliccate sull’icona “System Information” come indicato in figura

La schermata che si aprirà sarà simile alla seguente, chiaramente diversa per le caratteristiche riportate.

Da detta schermata ad esempio si evince che il sistema operativo installato è la versione “Windows 10 Home” in versione “19041” e a “64bit” (sarebbe quell’x64 che leggete), in quanto vi potrebbe capitare anche la versione a 32bit identificata dalla sigla “x86”

Riepilogando, abbiamo:

Windows 10 HomeVersione 1904164bit

Bene, questo è ciò che riguarda il sistema operativo, invece per quanto riguarda tutti i software bisogna recarsi nelle “informazioni“, o cosiddette “about“, che troverete per convenzione nel menù in alto in ogni software, posizionato sulla parte destra ed identificato da un punto ? O notoriamente con la dicitura “Informazioni


Vi faccio degli esempi:

CHROME

Cliccate sui canonici 3 punti in alto a destra, quindi su “Guida” e su “Informazioni su Google Chrome“.

Si aprirà la seguente schermata

Come leggete, ad esempio stiamo utilizzando l’ultima versione di Chrome aggiornata alla versione 83.0.4103.116 – 64bit


Adesso facciamo un esempio per un software molto utilizzato e che solitamente non è per niente aggiornato nei sistemi, sto parlando di Adobe Acrobat Reader.

ACROBAT READER

Aprite il vostro Acrobat Reader e cliccate sull’icona del ? Posto in alto a destra del menù.

Quindi cliccate su “Informazioni su Adobe Acrobat Reader”.

Al click verrà visualizzata la seguente schermata, ad esempio nel caso specifico la versione installata è la n. 20.009.20067.57037

Non vi fate impressionare dall’enormità dei numeri, in verità è molto semplice sapere se avete l’ultima versione installata.

Acrobat consente effettuare l’aggiornamento forzato e quindi verificherete nel seguente modo se avete l’ultima versione aggiornata, cliccando sulla scritta “Ricerca aggiornamenti”, così come indicato sulla figura

E’ sottointeso che dovete esser collegati ad internet per eseguire quest’ultima operazione.

Concludiamo qui quest’articolo, ci rivedremo con la tabella degli aggiornamenti che vi abbiamo promesso.